Archivio mensile:novembre 2014

funzionamenti

se ci trovassimo in un deserto – e avessimo bisogno di acqua per il giorno e di calore per la notte. e si disponesse della possibilità di usufruire di tecnologia a basso impatto di costo e gestione, avremmo bisogno di un panello elettrico fotovoltaico o due e di un buon deumidificatore e una piccola stufa a basso consumo energetico.

In Cile – ànno desalinizzato l’acqua salata usando i tubi solari dove l’acqua si scalda al sole per condensare poi l’acqua salata e così desalinizzarla – o delle reti termico metalliche dove le goccioline scivolano in un serbatoio.

ora come appare chiaro l’uso del pannello solare e del deumidificatore per un piccolo abitat nel deserto si presta meglio a tale uopo per poter trovare nel deserto ciò che manca. Forse non tutti i deserti sono molto umidi e allora ci vuole più tempo per produrre acqua con il deumidificatore, forse bisogna migliorare la sua collocazione in ambiente.

Ciao!

Patrizio

Annunci